Internet nobel per la pace

«Morte a nes­suno! ». Il grido parte da Tehe­ran, dove da 30 anni si urla «Morte all’America». È uno slo­gan di pace dell’ultima prote­sta non violenta contro il regi­me organizzata via Internet. Il grido viene represso, ma in po­chi minuti riecheggia in tutto il mondo grazie a un video girato con cellulare, che scavalca la censura: postato su YouTube, linkato … Continua a leggere